DSC_1021

Prima Messa don Euphrem Hasimana

“Siamo sacerdoti, segni di speranza, di pace e di riconciliazione”, con queste parole il padre Euphrem Hasimana dalla Diocesi di Morondava (Magadascar), ringraziò ai suoi fratelli sacerdoti del Collegio Sacerdotale Altomonte per essere stato con lui nella concelebrazione della sua prima messa dopo di essere stato ordinato nella sua Diocesi lo scorso messe di Agosto; il padre Euphrem ricordò che il sacerdote deve essere sempre un seminatore di speranza e pace che aiuta ai suoi fratelli ad affrontare le difficoltà della vita.