“Così sono nati i Vangeli”

Don Bernardo, che è il decano dei nostri professori, padre spirituale di alcuni di noi, così come anche del Capranica, ha recentemente pubblicato il suo ultimo libro. Abbiamo cercato di insistere sulla chiarezza del contenuto, che certamente sottolinea l’unità fra il Gesù dei Vangeli e il Cristo della fede, ma lo fa sotto un titolo piuttosto contundente: “Così sono nati i Vangeli”. Siamo sicuri che è frutto di una lunga esperienza docente, di molti anni di riflessione sull’esegesi della Bibbia e di uno sforzo incessante per lavorare e far lavorare, che caratterizza Don Bernardo, anche quando è a casa.

Pensiamo agli innumerevoli servizi che ci offre quando siamo alla sala pranzo, ai consigli che ci dà per studiare e soprattutto per le visite guidate dei numerosi musei di cui è esperto. Don Bernardo è stato pure degli organizzatori del Simposio Internazionale della Fondazione Vaticana Ratzinger su temi di Escatologia.

Auguri Don Bernardo, e grazie.

20170215_pell-e-don-bernardo
Don Bernardo con il card. Koch nel Simposio Ratzinger 2016

Accompagnare il cammino matrimoniale

Con lo sguardo fisso nella dimensione integrale della formazione, alcuni residenti del Collegio hanno partecipato al “Corso sull’accompagnamento sacerdotale nel cammino matrimoniale” organizzato dal Centro di Formazione Sacerdotale della Pontificia Univesrità della Santa Croce, durante lo scorso semestre.

Nel trascorso delle relazioni ci sono state diverse lezioni sostenute da professori esperti in diverse discipline, in modo tale di dare una visione complessiva del compito del sacerdote nel accompagnare le coppie, nei diversi momenti della vita coniugale.

20170128_lezione-franceschi
Don Juan Carlos prende appunti nella spiegazione del prof. Franceschi

Dal punto di vista piuttosto giuridico, offerto dai proff. Ortiz e Franceschi, ad una dimensione più pastorale, dalla mano di Mons. Rodríguez Luño o Don José María Galván, ma anche dalla prospettiva spirituale psicologica con il prof. Wenceslao Vial. C’è stata anche l’opportunità di approfondire dall’esperienza della Dott.ssa Ceriotti e del matrimonio Gentilozzi-Roggero.

Il Centro di Formazione Sacerdotale organizza periodicamente corsi di studio in materie collegate alla formazione dei sacerdoti della PUSC, ma anche aperta ad studenti di altri centri.

20170128_foto-gruppo

Il Padre, Don Fernando

Mons. Fernando Ocáriz già professore di Teologia dogmatica presso la Pontifica Università della Santa Croce, è stato nominato ieri, da Papa Francesco, prelato dell’Opus Dei.

Per noi, ad Altomonte, ciò è significato non soltanto il gelato e la festa a pranzo, ma anche la consapevolezza di avere un nuovo Padre. Alcune volte l’abbiamo ricevuto anche a casa, quando è accompagnato Don Javier. Altre volte l’abbiamo potuto salutare nell’università, ma sempre abbiamo ascoltato la storia della sua vita come professore. Per noi, il nuovo Gran Cancelliere, è, e sarà sempre, uno dei nostri, vale a dire, un sacerdote impegnato con lo studio della teologia e la filosofia a Roma, per servire tutti.

Auguri Don Fernando, e grazie.

20170124_padre-pusc

 

Ordinazioni in Altomonte

Nei primi mesi di questo anno accademico 2016/17 abbiamo festeggiato le ordinazioni sacerdotali di Don Thomas Ackermann per la diocesi di Vaduz (Liechtenstein) e di Fr. Jerin Vazhappilly per la diocesi di Palghat in Kerala (India). I sacerdoti residenti nel Collegio, studenti e professori, abbiamo concelebrato con i nuovi sacerdoti chiedendo Dio perché benedica il loro ministero sacerdotale! Auguri cari fratelli!

“Ogni sacerdote è il Suo amore particolare”

Nella sua omelia, Fr. Jerin ci ha riccordato che Dio ci ha amato particolarmente a ognuno di noi, e proprio per questo amore così speciale siamo sacerdoti. Col trasfondo del Vangelo della scelta dei Dodici, appena proclamato, ci incoraggiava a ricordare il motivo profondo della nostra chiamata. Per stare con Lui, per essere con Lui, per stare accanto a Lui. Ma questo amore particolare di Dio, lo viviamo specialmente nell’unità. I Dodici furono chiamati così insieme, perché potessero essere esprimere l’Amore di Dio, diventando un unico corpo.

Photo Gallery del giorno dell’ordinazione

20170122_foto-tutti

NAC 3 – 3 Altomonte

Davanti al ormai imminente campionato della Clericus Cup, ad Altomonte, ben consapevoli del nostro bisogno di contare sulla esperienza tecnica più che sulla capacità fisica, ci prepariamo alla grande. Con occasione dei preparativi abbiamo giocato alcune partite in amicizie contro il Collegio Ecclesiastico Internazionale Sedes Sapientiae, contro i Collegi Messicano e Pio Latinoamericano e l’ultima volta contro il NAC.

Le partite sono un’occasione per fare amicizia e, come dice Bernardo Ríos, il capitano della squadra del NAC, “il calcio aiuta a fare conoscenza e anzitutto condividere con gioia la passione per lo sport”. Speriamo di goderci la Clericus Cup e di vivere molti momenti di fraternità e amicizia.

Festa dell’Epifania

I nostri festeggiamenti di inizio anno ci hanno permesso di scoprire molti talenti. Dalla capacita lirico artistica del diacono Ervin Ramos di Tabasco (Messico) alla creatività di Juan Carlos Galvis  (Guayaquil, Ecuador). Le canzoni tradizionali ci hanno permesso di conoscere l’abilità non solo sul terreno di gioco ma anche sullo scenario di Fr. Eric Boateng (Ghana) alla potenza poetica di don Juan Gabriel (San Cristobal, Venezuela).

Grazie per questi momenti di preghiera, fraternità e gioia! Sarà un’anno pieno di frutti si studio, di pietà e spirituali ad Altomonte 2017!!!

20170113_befana-nord

20170113_canzioni-america
I residenti americani cantando un bel “villancico”

 

Si è spento Mons. Javier Echevarría

Nel maggio di 1970, san Josemaria fece un viaggio in Messico con lo scopo principale di pregare la Madonna di Guadalupe chiedendo la Sua intercessione in beneficio della Chiesa nei cinque continenti. Mons. Javier Echevarria, all’epoca segretario del santo, ascoltò e scrisse la preghiera piena di amore di Dio rivolta alla Madonna, imperatrice di America e Madre nostra come ha ricordato il Santo Padre Francesco nella sua omelia di questo pomeriggio.

E da questi momenti, festa di Santa Maria di Guadalupe, si ripete questa storia: il nostro Prelato, amatissimo, è partito oggi per la casa del Padre dove continuerà ad assecondare la preghiera di San Josemaria rivolta alla Trinità Santissima e alla Madonna, accompagnando tutti i santi.

Preghiamo per l’eterno riposo di Mons. Javier Echevarria vescovo prelato dell’Opus Dei. Amen.

(La foto è dalla sua visita ad Altomonte, il 6 gennaio di questo 2016)

 

 

 

Un santo Natale

Caro residente, caro amico!
Questo Santo Natale ad Altomonte pregheremo per te e per la tua famiglia! 
Con lo sguardo fisso su Gesù Bambino accompagneremo il vostro ministero sacerdotale nelle numerose parrocchie che fra tutti copriamo. Sono preghiere di andata e ritorno, da e per Roma, ben uniti al Santo Padre Francesco.
In particolare penso possiamo chiedere l’intercessione della Madonna, Madre dei sacerdoti, per il rev. Jerin Francis che sarà ordinato sacerdote il 28 di dicembre in India.
Con un affettuoso augurio di un santo Natale, 
Don Javier.

20161225_sagrada-famiglia

Verso la Clericus Cup

L’anno scorso siamo rimasti alle porte di superare il primo turno e arrivare alla seconda fase della Clericus Cup. Purtroppo un cartellino giallo ci ha allontanato dal nostro scopo, quindi quest’anno abbiamo iniziato subito a preparare questa competizione.

Recentemente abbiamo organizzato due partite con altri Collegi sacerdotali, in modo di conoscerci bene nel campo, scoprire quali sono le qualità che ognuno può apportare alla nostra amata squadra di Altomonte, ma anche per far crescere la fraternità sacerdotale.
La prima partita, il 19 novembre, è stata contro il Collegio Messicano. Questa era una partita importante per la squadra, poiché proprio il
 Messicano ci ha preso il biglietto alla seconda fase l’anno scorsoCosì, oltre al risultato favorevole (2-4) abbiamo scoperto nuovi talenti per la squadra. Anzitutto il portiere nigeriano Enobong, ma anche la qualità in campo del colombiano Aníbal, così come l’olfatto del bomber guatemalteco Tito.

20161209_messicano

Invece la domenica 4 dicembre siamo andati dal vicino Collegio Pio-Latino, che l’anno scorso ha raggiunto un meritatissimo quarto luogo nella classifica generale della competizione. Anche questa è stata una partita favolosa per la nostra squadra con una vittoria contundente (0-4), scoprendo la versatilità delle fasce con Puthi e Eric Boateng che hanno segnato due reti a testa. È anche da sottolineare il duro lavoro in difesa dei centrali Sergio e Nelson, che hanno fermato il capocannoniere polacco del Pio-Latino.

Con queste belle sensazioni cominciamo le vacanze di Natale con la speranza di dare del nostro meglio nella prossima edizione della Clericus Cup.

20161209_pio-aereo

Una visita molto speciale

Altomonte è un luogo di incontro, dove ci ritroviamo con sacerdoti del mondo intero. Fra noi abita pure il direttore dei servizi tecnici della Città del Vaticano, don Rafael García della Serrana che è un sacerdote spagnolo. Ed è grazie a lui che abbiamo avuto la gioia di ricevere a casa sua Eminenza il Cardinal Bertello. Era veramente toccante sentirlo raccontare storie di tante Paesi, posti forse lontani dall’Italia, ma dai quali abbiamo fratelli sacerdoti che abitano ad Altomonte: Benin, Ghana, Togo, Rwanda, Messico, ecc.

Grazie Eminenza e tante preghiere per il suo servizio alla Chiesa come Presidente del Governatorato della Città del Vaticano! Con affetto La aspettiamo fra poco!